sportello polifunzionale per il cittadino

sei in:   home | facile | sportello_al_cittadino
Sportello al cittadino
questa è la scheda informativa
vai alle modalità di esecuzione
Scheda ...
   
comprimi tutto

Carta d’identità elettronica (CIE)

Descrizione

A Campogalliano il servizio non è ancora attivo

CIE (carta d’identità elettronica): il processo di emissione è affidato al Min. interno; produzione, personalizzazione e stampa sono riservati all’IPZS (circ. 18/2016).

Il Comune verrà dotato di un’infrastruttura costituita da postazioni di lavoro informatiche (pc, stampante multifunzione, scanner di impronta, lettore per verificare le funzionalità del documento, lettore di codice a barre, lettore di smart card) per acquisire tuti i dati del cittadino, inviarli al CNSD che li trasmetterà all’IPZS per la stampa e consegna all’indirizzo del titolare (circ. 18/2016).

Il cittadino può chiedere la CIE al comune di residenza nei casi di primorilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento di identificazione. L’ufficiale d’anagrafe, che sarà munito di smart card per accedere al portale di gestione CIEOnline, rilascerà al termine dell’operazione la ricevuta della richiesta della CIE (circ. 18/2016).

Nel momento in cui le postazioni di lavoro saranno operative, il comune rilascerà il nuovo documento elettronico e non sarà più possibile procedere all’emissione dell’originaria CIE in via sperimentale né della carta d’identità in formato cartaceo se non nei limiti indicati nella circ 11/2016. Le carte d’identità cartacee mantengono la propria validità fino alla scadenza (circ. 18/2016).

Per venire incontro alle esigenze del cittadino e per agevolare il Comune nelle operazioni di acquisizione dei dati è previsto un portale istituzionale della CIE dove il Comune e il cittadino trovernno tutte le informazioni utili per la presentazione della domanda di rilascio della CIE, per conoscere lo stato di attivazione del progetto sul territorio e le modalità di accesso all’help desk.

Adempimenti e costi a carico dell’interessato

Il richiedente deve pagare:

  • il corrispettivo di € 16,79 euro (13,76 + IVA) per il ristoro della spese di gestione sostenute dallo Stato, incluse quelle per la consegna (circ. 18/2016)
  • il diritto fisso di € 5,00

Entrambi gli importi vengono riscossi dal comune all’atto della richiesta di emissione della CIE.

A chi rivolgersi

Rivolgersi a “Facile”, sportello polifunzionale per i cittadini - piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 - 41011 Campogalliano (MO)

telefono

  • 059.899420 Maura Benatti
  • 059.899401 Daniela Roncaglia
  • 059.899405 Silvia Ricchetti
  • 059.899415 Valentino Casarini (resp.)

telefax 059.899430

email facile@comune.campogalliano.mo.it

 

orari

  • 8.00-14.00 martedì, mercoledì, venerdì (*)
  • chiuso lunedì e giovedì
  • 9.00-12.30 sabato

(*) Nel periodo estivo (luglio-agosto) chiusura anticipata alle ore 13.00

Tempi

La consegna della CIE avverrà entro 6 giorni lavorativi dalla data di presentazione della richiesta di rilascio presso l’indirizzo di residenza o quello indicato dal cittadino sul territorio nazionale o, infine, presso il comune competente a ricevere la domanda (circ. 18/2016)

È utile sapere che...

www.cartaidentita.interno.gov.it/

Supporto ai cittadini nelle procedure di rilascio della CIE: tel. 800263388, email cie.cittadini@interno.it. Per modalità di utilizzo del sistema di assistenza: www.cartaidentita.interno.gov.it/contatti/ (circ. 8/2017).

Riferimenti normativi (attenzione: il testo delle norme collegate NON è ufficiale e potrebbe NON essere aggiornato)
  • DM 25.5.2016. Determinazione del corrispettivo a carico del richiedente la carta d’identità elettronica, ai sensi dell’art. 7-vicies quater del decreto-legge 31 gennaio 2005, n. 7, convertito, con modificazioni, dalla legge 31 marzo 2005, n. 43.
  • DM 23.12.2015. Modalità tecniche di emissione della Carta d’identità elettronica.
  • DL n. 78 del 19.6.2015, art. 10. Nuove disposizioni in materia di Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente e di carta d’identità elettronica.
  • DPR 6.8.1974, n. 649. Disciplina dell’uso della carta d’identità e degli altri documenti equipollenti al passaporto ai fini dell’espatrio.
  • Legge 21.11.1967, n. 1185. Norme sui passaporti.
  • RD 6.5.1940 n. 635. Regolamento per l’esecuzione del TU n. 773 del 1931.
  • RD 18.6.1931, n. 773. Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.
Ultimo aggiornamento

Mercoledì, 25 ottobre 2017

Comune di Campogalliano - piazza Vittorio Emanuele II, 1 - CAP 41011 - protocollo@cert.comune.campogalliano.mo.it