sportello polifunzionale per il cittadino

sei in:   home | facile | sportello_al_cittadino
Sportello al cittadino
questa è la scheda informativa
vai alle modalità di esecuzione
Scheda ...
   
comprimi tutto

Licenza di pesca

Descrizione

Novità: nel 2016 il contributo ittiogenico non deve essere versato perché dal 1 gennaio 2016 la competenza delle acque interne è passata dalla Provincia di Modena alla Regione Emilia-Romagna.

La legge regionale dell’Emilia-Romagna 7.11.2012, n. 11, dispone che la licenza di pesca sportiva è costituita dalla ricevuta di versamento della tassa di concessione in cui devono essere riportati i dati anagrafici del pescatore e la causale del versamento. La stessa deve essere esibita unitamente ad un documento d’identità valido. Pertanto dal 23.11.2012 il comune non rilascia più il tesserino di licenza.

La licenza di pesca sportiva non è richiesta:

  • A coloro che si incarico o espressa autorizzazione della Regione o degli Enti territorialmente competenti svolgono catture di esemplari di fauna ittica nell’ambito di interventi programmati dalla Pubblica Amministrazione o nell’ambito di programmi di studio o di ricerca
  • Agli addetti a qualsiasi impianto di piscicoltura durante l’esercizio della loro attività e nell’ambito degli impianti stessi
  • Ai minori di anni dodici, se accompagnati da un maggiorenne munito di licenza di pesca o esentati ai sensi del presente articolo
  • Ai minori di anni diciotto, se in possesso di attestato di frequenza a un corso di avvicinamento alla tutela della fauna ittica e dell’ecosistema acquatico e all’esercizio della pesca, organizzato dalle associazioni piscatorie
  • A coloro che abbiano superato il sessantacinquesimo anno di età
  • Ai soggetti di cui all’art. 3 della legge 5.2.1992, n. 104 (sull’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate)
  • Agli stranieri per lapartecipazione alle competizioni sportive
  • Per la pesca a pagamento
  • Per la pesca in spazi privati

La licenza di pesca è valida per tutto il territorio nazionale (art. 11, comma 3, LR n. 11/2012).

Modulistica da utilizzare
Documenti da presentare o allegare

Chi intende pescare deve portare con sé ed esibire agli organi preposti al controllo la carta d’identità e, a seconda dall’età, i seguenti documenti

  • Fino a 11 anni: esenzione da licenza, purché il minore sia accompagnato da un adulto con licenza
  • Dai 12 ai 64 anni: necessaria licenza
  • Età superiore a 65 anni: esenzione da licenza
Adempimenti e costi a carico dell’interessato
  • Pagare l’importo di € 22,72 a titolo di tassa e sopratassa regionale [1] sul conto corrente postale n. 116400 intestato alla Regione Emilia Romagna - Tasse concessioni regionali. Bollettino
A chi rivolgersi

Rivolgersi a “Facile”, sportello polifunzionale per i cittadini - piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 - 41011 Campogalliano (MO)

telefono

  • 059.899420 Maura Benatti
  • 059.899401 Daniela Roncaglia
  • 059.899405 Silvia Ricchetti
  • 059.899415 Valentino Casarini (resp.)

telefax 059.899430

email facile@comune.campogalliano.mo.it

 

orari

  • 8.00-14.00 martedì, mercoledì, venerdì (*)
  • chiuso lunedì e giovedì
  • 9.00-12.30 sabato

(*) Nel periodo estivo (luglio-agosto) chiusura anticipata alle ore 13.00

È utile sapere che...
Riferimenti normativi (attenzione: il testo delle norme collegate NON è ufficiale e potrebbe NON essere aggiornato)
Schede correlate
Ultimo aggiornamento

Mercoledì, 23 agosto 2017

Note

[1] L’importo di € 22,72 corrispondente alle vecchie 44.000 lire, comprende 31.000 lire di tassa e 13.000 lire di sopratassa. Vedasi il D.LSG. n. 230 del 1991, n. 18 della tariffa.

[2] Come previsto dalla delibera della Giunta provinciale n. 96 del 19.3.2013, l’intero territorio della provincia di Modena è suddiviso in cinque ZRSP “Ambiti territoriali per la gestione della pesca” (ATP), delimitati come da cartografia allegata alla citata delibera. Il territorio del Comune di Campogalliano è interamente compreso nella Zona 5.

Comune di Campogalliano - piazza Vittorio Emanuele II, 1 - CAP 41011 - protocollo@cert.comune.campogalliano.mo.it