sportello polifunzionale per il cittadino

sei in:   home | facile | stato_civile
Stato civile
questa è la scheda informativa
vai alle modalità di esecuzione
Scheda ...
77 di 202
comprimi tutto

Cremazione di cadavere - autorizzazione

Descrizione

Autorizzazione alla cremazione dei defunti.

Quanto all’eventuale affidamento o dispersione delle ceneri, sia che derivino da cremazione di cadavere o dalla cremazione di resti mortali e di ossa, fare riferimento alle specifiche schede (vedasi successivo paragrafo “Schede correlate”).

Requisiti d’accesso

In assenza di testamento o di iscrizione del defunto ad apposita associazione riconosciuta, la manifestazione di volontà per la cremazione della salma deve essere manifestata da:

  • Il coniuge del defunto
  • In difetto del coniuge, i parenti più prossimi ai sensi dell’articolo 74 del codice civile. Nel caso di più parenti dello sesso grado, la richiesta deve essere presentata dalla maggioranza assoluta dei parenti (articolo 2, comma 1, lettera C, del regolamento comunale)
  • I legali rappresentanti, per i minori e le persone interdette

Modulistica da utilizzare
Documenti da presentare o allegare

Alla richiesta di cremazione deve essere allegata la seguente documentazione.

  • Certificato in carta libera del medico necroscopo [1] dal quale risulti escluso il sospetto di morte dovuta a reato (modello) ovvero, in caso di morte improvvisa o sospetta segnalata all’autorità giudiziaria, il nulla osta della stessa autorità giudiziaria, recante specifica indicazione che il cadavere può essere cremato (articolo 2 del regolamento comunale)

Adempimenti e costi a carico dell’interessato

L’interessato, ai sensi dell’articolo 11 del regolamento comunale, deve produrre

  • n. 1 marca da bollo da € 16,00 per l’istanza
  • n. 1 marca da bollo da € 16,00 per l’autorizzazione

A chi rivolgersi

Rivolgersi allo Sportello polifunzionale per il cittadino

  • Ufficio di stato civile
    piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 - 41011 Campogalliano (MO)
    telefono
    • 059.899404 Maura Benatti
    • 059.899405 Silvia Ricchetti
    email: anagrafe@comune.campogalliano.mo.it
    orari:
    • 8.00-14.00 martedì, mercoledì, venerdì (*)
    • chiuso lunedì e giovedì
    • 9.00-12.30 sabato

(*) Nel periodo estivo (luglio-agosto) chiusura anticipata alle ore 13.00

Tempi

Di norma, il rilascio è immediato.

È utile sapere che...

L’autorizzazione alla cremazione viene rilasciata dall’ufficiale di stato civile del comune in cui è avvenuto il decesso. Leggi...

La cremazione di parti anatomiche riconoscibili è autorizzata dalla AUSL del luogo di amputazione, come previsto (articolo 2 del regolamento comunale e articolo 3 del DPR n. 254 del 2003).

Riferimenti normativi (attenzione: il testo delle norme collegate NON è ufficiale e potrebbe NON essere aggiornato)
Schede correlate
Ultimo aggiornamento

Martedì, 5 settembre 2017

Note

[1] Il certificato che esclude il sospetto di morte dovuta a reato deve essere rilasciato dal medico curante o dal medico necroscopo, con firma autenticata dal coordinatore sanitario (art. 79, comma 4, del DPR 10.9.1990, n. 285). “Per quanto riguarda l’applicazione del comma 4 dello stesso art. 79 del dPR 285/1990 si rimanda a quanto già stabilito con Circolare dell’Assessore alla Sanità n. 20 del 13 novembre 2002, la quale ha previsto che l’autentica della firma del medico che redige il certificato dal quale risulti escluso il sospetto che la morte sia dovuta a reato non sia necessaria caso per caso se detto certificato viene rilasciato dal medico necroscopo; ciò in quanto si è ritenuto di poter legittimamente sostituire l’autentica su ogni singolo certificato con una preventiva e generale comunicazione a tutti i Comuni compresi nell’ambito territoriale dell’azienda USL dell’elenco dei medici necroscopi operanti in quell’ ambito, corredato dalle firme in originale degli stessi, per consentire eventuali riscontri che si rendessero necessari. Si rammenta infine che a tal riguardo l’art. 8, comma 2, della Legge regionale 19/2004, assegna al Direttore generale di ciascuna Azienda Unità sanitaria locale la competenza a nominare i medici necroscopi” (direttiva approvata con delibera Giunta regionale dell’Emilia Romagna n. 10 del 10.1.2005). Nuove modalità per la Regione Emilia Romagna

Comune di Campogalliano - piazza Vittorio Emanuele II, 1 - CAP 41011 - protocollo@cert.comune.campogalliano.mo.it