Disciplina generale e criteri per la determinazione della contribuzione da parte degli utenti del servizio asilo nido.

                                

            Le funzioni nelle materie disciplinata dal presente regolamento sono state trasferite all’Unione delle Terre d’argine. Secondo l’articolo 56 dello statuto dell’Unione:

 

  •     le norme regolamentari comunali diventano inefficaci nel momento in cui divengono esecutivi gli atti dell’ Unione deputati a surrogare le disposizioni normative comunali. Fino a tale data l’Unione applica sui singoli territori comunali, le normative regolamentari di ciascun comune, in vigore all’ atto del trasferimento delle materie e dei servizi;
  •     gli organi dell’Unione curano di indicare, adottando gli atti di propria competenza, le normative comunali rese, in tutto o in parte, inefficaci.

Si suggerisce di consultare lo statuto e gli atti regolamentari dell’Unione.         

                     

Criteri (PDF, 581 kb)

           

Modalità applicative (PDF, 567 kb)

Elenco dei provvedimenti

 

  •     Delibera di giunta comunale n. 81 del 1° agosto 1998

    Approvazione delle modalità applicative.

  •     Delibera di consiglio comunale n. 54 del 25 giugno 1998

    Approvazione della disciplina generale e dei criteri.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto