È il documento che consente ai cittadini di esercitare il diritto di voto. Attesta la regolare iscrizione del cittadino nelle liste elettorali del comune di residenza e certifica l’avvenuta partecipazione al voto nelle singole consultazioni elettorali.

La consegna della tessera è eseguita (in plico chiuso) dal comune nelle cui liste elettorali l’interessato risulta iscritto. Gli elettori residenti all’estero la ritirano presso il comune in occasione della prima consultazione utile.

 

Schede correlate

Certificato di iscrizione nelle liste elettorali

Requisiti d’accesso

Iscrizione nelle liste elettorali del comune.

Modulistica da utilizzare

Documenti da presentare o allegare

Nel caso di elettore immigrato proveniente da altro comune, la consegna della nuova tessera elettorale avviene previo ritiro di quella rilasciata dal comune di emigrazione.

In caso di richiesta di un duplicato della tessera:

Adempimenti e costi a carico dell’interessato

L’interessato deve presentare specifica richiesta per ottenere il rilascio di un duplicato della tessera.

A chi rivolgersi

Elettorale e Leva

Tempi

Il rilascio del duplicato, su richiesta dell’interessato, è di norma immediato.

In occasione di ogni consultazione elettorale o referendaria, per il rilascio delle tessere elettorali non consegnate, per la consegna dei duplicati e per il rinnovo delle tessere, previa annotazione in apposito registro, l’ufficio elettorale comunale resta aperto nei due giorni antecedenti la votazione dalle ore nove alle ore diciotto e nel giorno della votazione per tutta la durata delle operazioni di voto (art. 1, comma 400, lett. g, Legge 147/2013).

È utile sapere che...

Tessera elettorale su Wikipedia

In caso cambio di residenza in altro comune, quello di nuova iscrizione provvede a consegnare al titolare una nuova tessera, previo ritiro di quella rilasciata dal precedente comune.

Le variazioni dei dati o delle indicazioni contenute nella tessera, conseguenti alle revisioni delle liste elettorali sono effettuate dall’Ufficio elettorale comunale, che provvede a trasmettere per posta un tagliando di convalida adesivo riportante i relativi aggiornamenti; il titolare stesso incolla l’adesivo all’interno della tessera, nell’apposito spazio. Analogamente si procede in caso di variazione dei dati relativi al collegio o circoscrizione amministrativa nei quali l’elettore può votare.

In caso di deterioramento, l’Ufficio elettorale comunale rilascia al titolare della tessera un duplicato, previa presentazione di apposita domanda e consegna dell’originale deteriorato. In caso di smarrimento o furto, il comune rilascia il duplicato, previa domanda del titolare corredata della denuncia presentata ai competenti uffici di pubblica sicurezza o, in caso di smarrimento, di una autodichiarazione nella quale il titolare afferma, sotto la propria personale responsabilità e nella consapevolezza delle sanzioni penali derivanti da dichiarazioni mendaci, di avere smarrito il documento. In caso di esaurimento (degli spazi destinati alla certificazione dell’esercizio del voto), su domanda dell’interessato si procede al rinnovo.

Riferimenti normativi (attenzione: il testo delle norme collegate NON è ufficiale e potrebbe NON essere aggiornato)

  • Circolare Prefettura di Modena prot. 16421-2012/SE. Innovazioni normative e procedurali. Decreto legislativo 14 settembre 2012, n. 160 (Ulteriori disposizioni correttive ed integrative al decreto legislativo 2 luglio 2010, n. 104). Necessità di non ritirare la tessera elettorale non utilizzabile per esaurimento degli spazi.
  • DPR 8.9.2000, n. 299. Regolamento concernente l’istituzione, le modalità di rilascio, l’aggiornamento ed il rinnovo della tessera elettorale personale a carattere permanente, a norma dell’articolo 13 della legge 30 aprile 1999, n. 120.
  • Legge 30.4.1999, n. 120. Disposizioni in materia di elezione degli organi degli enti locali, nonché disposizioni sugli adempimenti in materia elettorale.
  • DPR 20.3.1967, n. 223. Approvazione del testo unico delle leggi per la disciplina dell'elettorato attivo e per la tenuta e la revisione delle liste elettorali.

 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto