Si avvisa che con deliberazione di Consiglio comunale n. 44 del 30/07/2015 è stata autorizzata la presentazione di PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PRIVATA IN VARIANTE AL SECONDO STRALCIO del PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PUBBLICA "AREA CASELLO";

Ai sensi di quanto disposto dall'art. 35 della Legge Regionale n. 20/00, il PUA DI INIZIATIVA PRIVATA è nuovamente depositato per 60 giorni, a decorrere dal 8 giugno 2016 presso il Settore Servizi al Territorio in Piazza Vittorio Emanuele II n. 2 e può essere visionato liberamente collegandosi al presente link.

Entro il 8 agosto 2016 chiunque può formulare osservazioni sui contenuti del piano pubblicato, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

Ai sensi dell’art. 56 della legge regionale 15 del 30.07.2013, gli obblighi di pubblicazione di avvisi sulla stampa quotidiana, previsti dalle norme regionali sui procedimenti di pianificazione urbanistica e territoriale, sui procedimenti espropriativi e sui procedimenti di localizzazione di opere pubbliche o di interesse pubblico, si intendono assolti con la pubblicazione degli avvisi nei siti informatici delle amministrazioni e degli enti pubblici obbligati.

 Il responsabile del procedimento

Ing. Ivano leoni

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto