L'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale è il nuovo Ente pubblico istituito con la Legge Regionale dell'Emilia-Romagna n. 24/2011 per la gestione dei Parchi Regionali dell'Alto Appennino Modenese (Parco del Frignano), dei Sassi di Roccamalatina e della Riserva naturale "Cassa di Espansione del Fiume Secchia".

La sede legale e amministrativa dell'Ente si trova a Modena, ma sono operative anche tre sedi decentrate dislocate nel territorio delle aree protette di riferimento, rispettivamente a Pievepelago, Guiglia (Pieve di Trebbio) e Rubiera.

[bilancio] [sito web]

 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto